Dettagli

II Edizione del corso: La Misurazione Clinica e Strumentale dell'Equilibrio

10-12 Giugno 2013, NUOVO OSPEDALE CIVILE “S. AGOSTINO ESTENSE” - MODENA. Visto il successo del primo corso tenuto nel 2012, è stata attivata una IIa edizione.


   




PRESENTAZIONE DELLA SECONDA EDIZIONE DEL CORSO

Il corso, giunto alla sua seconda edizione, consentirà al partecipante di acquisire elementi di conoscenza sulla misurazione clinica e strumentale dell’equilibrio, dal laboratorio in ospedale all’ambiente di vita. Il corso è intensivo e si articola in tre giornate.
Nella prima giornata verrà introdotto l’equilibrio come fattore di rischio di caduta e ne verranno discusse le basi neurofisiologhe e biomeccaniche. Successivamente verranno discussi concetti relativi alla sua misurazione clinica e presentate le principali scale e test clinici.
Nella seconda giornata verranno trattati i correlati anatomici dell’equilibrio e gli aspetti di valutazione dei suoi principali disturbi centrali e periferici. Successivamente verrà dato ampio spazio alla trattazione delle metodiche di misurazione strumentale dell’equilibrio (pedane stabilometriche e sensori inerziali indossabili).
Nella terza ed ultima giornata verranno trattati in dettaglio i principali quadri sindromici di disturbo dell’equilibrio, con particolare attenzione alle problematiche dell’età anziana.
In ciascuna delle tre giornate i corsisti parteciperanno ad altrettanti workshop. Nelle prime due giornate essi saranno dedicati alla valutazione pratica degli strumenti di misurazione clinica e strumentale dell’equilibrio. Il workshop finale sarà invece dedicato all’analisi di casi clinici reali, offrendo così al partecipante la possibilità di applicare, con la guida degli esperti, le nozioni teoriche apprese durante il corso.


DESTINATARI
Medici, Fisioterapisti, Tecnici di Neurofisiopatologia, Tecnici di laboratorio, Ingegneri.

COMITATO SCIENTIFICO
S. Caselli (Modena), D. Cattaneo (Milano), S. Cavazza (Modena), L. Chiari (Bologna), P. Clerici (Modena), M. Ferrarin (Milano), S. Fioretti (Ancona), F. La Porta (Modena), C. Mussi (Modena), A. Nardone (Veruno, NO), R. Stagni (Bo- logna), F. Valzania (Modena), E. Vellati (Gravedona, CO).

RELATORI E MODERATORI
A. Addis (Bologna), M. Bertolotti (Modena), F. Bovolenta (Modena), S. Caselli (Modena), D. Cattaneo (Milano), S. Cavazza (Modena), L. Chiari (Bologna), P. Clerici (Mode- na), M. Ferrarin (Milano), S. Fioretti (Ancona), F. La Porta (Modena), A. Leardini (Bologna), S. Mellone (Bologna), P. Nichelli (Modena), C. Mussi (Modena), A. Nardone (Veruno, NO), M. Rabuffetti (Milano), R. Stagni (Bologna), F. Valzania (Modena), E. Vellati (Gravedona e Uniti, CO), C.
Vicini (Forlì)

QUOTE DI ISCRIZIONE
Personale AUSL Modena: iscrizione gratuita Partecipanti esterni: €250 Soci SIAMOC e studenti: €200

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Sig.ra Eliana Masoch tel 059.396.1030;
email: e.masoch@ausl.mo.it
fax: 059.396.2498.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO





print