Dettagli

Premi Siamoc per i migliori lavori presentati al Congresso Nazionale 2013

La società SIAMOC mette a disposizione un importo economico per la premiazione di due lavori scientifici presentati al Congresso Nazionale, di carattere rispettivamente clinico e metodologico.




Regolamento per l’assegnazione dei premi SIAMOC
(approvato dall’Assemblea dei Soci del 5 Ottobre 2012)


La società SIAMOC mette a disposizione l’importo totale di 500 euro per la premiazione di due lavori scientifici presentati al Congresso Nazionale, selezionati con le modalità sotto riportate, e di carattere rispettivamente ‘clinico’ e ‘metodologico’. La casa editrice Elsevier ha assunto l’impegno a valutare i lavori premiati per pubblicazione sulla rivista Gait&Posture con modalità fast-track di pubblicazione e indicazione del premio conferito. Candidati al concorso saranno gli autori che al momento dell’invio degli abstracts avranno manifestato l’intenzione di concorrere e avranno indicato a quale dei due premi intendono partecipare.
I candidati dovranno inoltre dichiarare di non aver sottomesso il lavoro per la pubblicazione ad alcuna rivista scientifica. Si identificano tre fasi di valutazione dei lavori: la prima, precedente al Congresso, riguarda la valutazione anonima degli abstract da parte dei revisori stabiliti dal Comitato Scientifico del Congresso. La seconda, durante il Congresso, riguarda la valutazione complessiva del lavoro, inclusa la sua presentazione in forma orale o poster, da parte di una commissione appositamente costituita. La terza, successiva al congresso, riguarda la valutazione del manoscritto relativo al lavoro premiato.
Per quanto riguarda la fase precongressuale, si seguiranno le modalità di valutazione stabilite nelle Linee guida per l’organizzazione del congresso nazionale SIAMOC, per cui ciascun lavoro sarà inviato ad almeno 2 revisori unitamente al modulo di valutazione. In questa fase gli abstract di tipo clinico saranno inviati ad almeno due clinici, gli abstract di tipo metodologico saranno inviati ad almeno due ingegneri. I lavori misti verranno inviati ad almeno un clinico ed un ingegnere. I revisori, di norma, saranno i membri stessi del Comitato Scientifico del Congresso. La suddivisione dei lavori ricevuti tra i vari revisori sarà effettuata dal Presidente del Congresso.

Per saperne di più scarica il documento completo 
print