Dettagli

2004 - Gaslini Challenge 2004 - Gait Analysis


Gaslini Challenge 2004 - Gait Analysis

Scuola Internazionale di Scienze Pediatriche (SISP)

Con il patrocinio di ESMAC e SIAMOC

 
Segreteria Scientifica
M. Gremmo
R. Camoriano
L. Doglio
M. G. Benedetti
C. Frigo
E. Pavan

Il corso è indirizzato alla identificazione di un protocollo clinico e strumentale per l'analisi del cammino patologico nel bambino. In Italia la presenza di diversi laboratori di analisi del movimento ha avuto una valida ricaduta di tipo speculativo e scientifico, mentre nel campo clinico non si ha univocità di inquadramento nelle linee guida per l'esecuzione e la refertazione dell'esame. Il corso si propone, partendo da un gruppo di figure professionali esperte nei propri ruoli, ma eterogenee per origine culturale, di formare delle equipe che, integrate rispetto alle varie competenze (mediche, chirurgiche, riabilitative, ingegneristiche) permettano di: 1. identificare procedure di valutazione cliniche comuni 2.ottimizzare l'uso di sofisticati sistemi di analisi del movimento in clinica 3.validare nuovi e comuni protocolli clinici, diagnostici e terapeutici, da proporre sul piano nazionale.

Il Corso è rivolto a: Medici (Fisiatri, Neuropsichiatri, Neurofisiologi),Chirurghi (Ortopedici), Tecnici (Terapisti della Riabilitazione), Ingegneri (Bioingegneri) competenti nello studio e nell’analisi del movimento umano o della robotica.
Corso accreditato ECM per le figure professionali di Medico (crediti n. 49) e Terapista della riabilitazione (crediti n. 42)

Numero di partecipanti: 20
Iscrizioni: La partecipazione al Corso è gratuita per l’iscrizione occorre comunque inviare, preferibilmente per e-mail, la scheda di iscrizione debitamente compilata ed un breve curriculum professionale specifico sulla propria competenza in analisi del movimento che verrà utilizzato anche per formare gruppi di lavoro omogenei.   

Per informazioni:
Segreteria Organizzativa
G. Bianchi, M. Caterina Cogorno
Direzione Scientifica, Istituto Giannina Gaslini
Largo G. Gaslini, 5 - 16147 Genova
tel 010-5636. 554.805 - fax 010-3776590
e-mail: sisp@ospedale-gaslini.ge.it

www.sispge.com



PROGRAMMA PRELIMINARE    

Lunedì 24 Maggio 2004: LA NORMALITÀ

8.30 Benvenuto
M. Gremmo
8.40 Presentazione finalità del corso; organizzazione in gruppi omogenei
R. Camoriano
8.50 Introduzione
M.G. Benedetti
9.00 Presentazione del protocollo di inquadramento clinico secondo la scuola di O.R.L.A.U.
· Test articolari
· Test di forza
· Test funzionali
· Scale di valutazione funzionali/motorie
· Protocollo di videoregistrazione rispetto a piani ortogonali secondo la scuola di O.R.L.A.U.
· Presentazione del consenso informato in uso alla scuola di O.R.L.A.U

G. Marrè Brunenghi, R. Camoriano

11.00 Sinossi critica dei principali protocolli clinici di Gait Analysis
A. Capozzo
12.30 Epicrisi
M.G. Benedetti

13.00 Pranzo

14.00 Prova pratica in gruppi - IL NORMALE
· Presentazione anamnestica
· Valutazione clinica
· Vestizione markers
· Esecuzione esame cinetico/dinamico
· Elaborazione dati

17.00 Elaborazione dati in gruppi
· Refertazione esame
· Proposta terapeutica
· Prognosi locomotoria

17.45 Scambio elaborati e correzione reciproca intergruppi

Coordinatori: M.G. Benedetti, A. Capozzo, R. Camoriano, M. Gremmo, G. Marrè Brunenghi.

Martedì 25 Maggio 2004: LA PATOLOGIA MUSCOLARE (IL DIFETTO STENICO)

9.00 Il disturbo motorio nelle Miopatie
C. Minetti
10.00 Progetto Telethon- Esempio di protocollo valutativo ad indirizzo clinico
R. Camoriano
11.00 Il ruolo del bioingegnere nel decision making chirurgico - ortopedico
C. Frigo
12.30 Epicrisi
M.G. Benedetti

13.00 Pranzo

14.00 Prova pratica in gruppi - DISTROFIA MUSCOLARE
· Presentazione anamnestica
· Valutazione clinica
· Vestizione markers
· Esecuzione esame cinetico/dinamico
· Elaborazione dati

17.00 Elaborazione dati in gruppi
· Refertazione esame
· Proposta terapeutica
· Prognosi locomotoria
17.45 Scambio elaborati e correzione reciproca intergruppi

Coordinatori: M.G. Benedetti, R. Camoriano, C. Frigo, M. Gremmo, C. Minetti.

Mercoledì 26 Maggio 2004: IL DOLORE FUNZIONALE

9.00 Il disturbo motorio nell'Artrite Reumatoide
A. Martini
10.00 Il disturbo motorio nell'Emofilia
E. Boeri
11.00 Concetto di normalità e rappresentazione della deviazione standard
E. Pavan

12.30 Epicrisi
M.G. Benedetti

13.00 Pranzo

14.00 Prova pratica in gruppi - ARTRITE REUMATOIDE
· Presentazione anamnestica
· Valutazione clinica
· Vestizione markers
· Esecuzione esame cinetico/dinamico
· Elaborazione dati

17.00 Elaborazione dati in gruppi
· Refertazione esame
· Proposta terapeutica
· Prognosi locomotoria

17.45 Scambio elaborati e correzione reciproca intergruppi

Coordinatori: M.G. Benedetti, E. Boeri, R. Camoriano, M. Gremmo, A. Martini, E. Pavan.

Giovedì 27 Maggio 2004: LA PATOLOGIA MIDOLLARE (CONGENITA E TRAUMATICA)

9.00 Il disturbo motorio nelle Lesioni Midollari
A. Cama
10.00 Suddivisione in Livelli Lesionali (diagnosi, prognosi, terapia ortesica)
M. Gremmo
11.00 La riproducibilità dell'esame analitico del movimento
E. Pavan
12.30 Epicrisi
M.G. Benedetti,

13.00 Pranzo

14.00 Prova pratica in gruppi- SPINA BIFIDA
· Presentazione anamnestica
· Valutazione clinica
· Vestizione markers
· Esecuzione esame cinetico/dinamico
· Elaborazione dati

17.00 Elaborazione dati in gruppi
· Refertazione esame
· Proposta terapeutica
· Prognosi locomotoria

17.45 Scambio elaborati e correzione reciproca intergruppi

Coordinatori: M.G. Benedetti, A. Cama, R. Camoriano, M. Gremmo, E. Pavan.

Venerdì 28 Maggio 2004: LA PARALISI CEREBRALE INFANTILE

9.00 Il disturbo motorio nelle Lesioni Centrali
E. Veneselli
10.00 Lettura magistrale:"La chirurgia ortopedica nelle paralisi cerebrali infantili. Esperienza italiana"
C. Marmo
11.00 Principi di Chirurgia Funzionale:
· Inquadramento clinico
· Analisi strumentale
· Decision making
· Intervento farmacologico (tossina botulinica)
· Intervento di chirurgia funzionale e radicellotomia

J.F. Patrik, concorrono: G. Marrè Brunenghi, C. Frigo

12.30 Epicrisi
M.G. Benedetti,

13.00 Pranzo

14.00 Prova pratica in gruppi - PARALISI CEREBRALE INFANTILE
· Presentazione anamnestica
· Valutazione clinica
· Vestizione markers
· Esecuzione esame cinetico/dinamico
· Elaborazione dati

17.00 Elaborazione dati in gruppi
· Refertazione esame
· Proposta terapeutica
· Prognosi locomotoria

17.45 Scambio elaborati e correzione reciproca intergruppi

Coordinatori: M.G. Benedetti, R. Camoriano, C. Frigo, M. Gremmo, C. Marmo, G. Marrè Brunenghi, J.F. Patrik, E. Veneselli.

Sabato 30 Maggio 2004: DECISION MAKING

9.00 La scuola mitteleuropea di Baumann e Brunner
R. Brunner

10.00 Tavola rotonda con presentazione epicritica dei 2 casi esaminati il venerdì pomeriggio
R. Brunner, C. Frigo, C. Marmo, J.F. Patrik.

12.00 Conclusioni metodologiche
Coordinatrice: M. G. Benedetti.

12.30 Conclusioni operative
R. Camoriano, M. Gremmo.

13.00 Fine corso

print