3 materiali rivoluzionari dell'orologeria Rolex replica moderna

Si dice che il più grande lusso sia l'esclusività, ed è un adagio che suona certamente vero nell'orologeria. Le migliori marche di orologi di lusso lavorano sodo per mettere le loro creazioni a parte, dando ai loro seguaci quei piccoli tocchi Rolex replica, individuali che non possono ottenere da nessun'altra parte. Può essere fatto con un design radicale o una complicazione unica, ma ai giorni nostri è altrettanto probabile che venga realizzato con l'inclusione di alcuni materiali oscuri o rivoluzionari.

Alcuni sono all'avanguardia assoluta di ciò che è attualmente possibile, con i produttori che saccheggiano le industrie aeronautiche, chimiche o mediche - o si uniscono a team del calibro di Formula 1 per sfruttare replica Rolex alcuni rivoluzionari compositi in fibra di carbonio.

Altri hanno forti legami con eventi storici. Relativi nuovi arrivati, Romain Jerome ha lasciato il segno nel mondo dell'orologeria (e causato un sacco di polemiche) usando il metallo prelevato dal Titanic in uno dei suoi modelli. Un'altra aggiunta a quella serie, la gamma del DNA, è stata fatta da parti della navicella Apollo 11 e conteneva un quadrante cosparso di polvere lunare. Altrove, a Bremont fu dato il permesso di prendere una quercia del XVIII secolo dalla HMS Victory, l'ammiraglia di Lord Nelson, per includere in uno dei loro orologi in edizione speciale, e creare un altro pezzo di corsa limitato contenente tessuto dal Wright Flyer, il primo aeroplano al mondo .

E, naturalmente, alcuni sono semplicemente strani. Nel 2010, Artya ci ha regalato l'affascinante Coprolite, un orologi replica da $ 11.000 con un quadrante realizzato con le feci fossilizzate dell'era Giurassica - cacca di dinosauro, in altre parole. È chiaro che per un marchio che davvero segna in questi giorni, l'acciaio, l'oro o persino il platino non lo taglieranno, quindi di seguito consideriamo alcuni dei materiali più innovativi utilizzati nell'orologeria.